Archive for novembre 2008

h1

Forza Italia confluisce nel Popolo della Libertà

21 novembre 2008

“Questo Consiglio nazionale ha fatto fare un altro passo avanti al Paese, alla liberta’, a tutti noi”. Lo ha affermato Silvio Berlusconi intervenendo al Consiglio nazionale di Forza Italia: “La battaglia di liberta’ che abbiamo iniziato 14 anni fa deve avere il coraggio di questo passo – ha osservato Berlusconi dopo aver riletto il discorso che nel ’94 lo porto’ a presentarsi al Paese per la sua discesa in campo – i programmi del ’94 non hanno bisogno di nessun cambiamento, tutto quello che volevamo conseguire siamo riusciti a conseguirlo, dando al Paese in 14 anni qualcosa di positivo che era indispensabile. Forza Italia sara’ ancora il vero baluardo di democrazia e di liberta’ nel nostro Paese, l’avventura continua verso traguardi che rendano il nostro Paese piu’ libero, in cui nessuno sia abbandonato all’emarginazione e alla miseria, un Paese nella democrazia e nel benessere, andiamo avanti sino in fondo, fino a che questi traguardi non siano assolutamente raggiunti”.

Annunci
h1

Raimondo si è dimesso!

20 novembre 2008

Nella serata di ieri, il sindaco PD di Assago Domenico Raimondo si è dimesso.

Finalmente.

h1

Comunicato stampa

20 novembre 2008

Finalmente la disastrosa esperienza della Giunta di sinistra che ha (male) amministrato Assago negli ultimi quattro anni e mezzo è giunta al termine.

Dopo giorni di ripensamenti ed attese (che non hanno fatto altro che provocare nuovi problemi per gli assaghesi, alle prese con una Giunta di fatto già assente), con le dimissioni del Sindaco Raimondo si giunge ad una situazione di chiarezza che dà il via alla corsa per la sua successione.
Dal canto nostro, con la recente presentazione dell’alleanza di centrodestra a supporto della candidatura a Sindaco di Graziano Musella, abbiamo già iniziato a lavorare per restituire ad Assago la buona amministrazione che ha conosciuto fino al 2004.
Di tempo, in questi anni, se ne è perso fin troppo. I problemi sono sotto gli occhi di tutti ed è chiaro che una Giunta nata senza alcun progetto, ma solo unita dal livore nei confronti del centrodestra non avrebbe potuto risolverne alcuno. 
Fortunatamente per gli assaghesi, ora, la situazione è cambiata.
Coordinamento Cittadino di Forza Italia-PdL
h1

Comunicato stampa

14 novembre 2008

La giunta di sinistra che amministra Assago dal 2004 ha combinato talmente tanti disastri che chi vincerà le prossime elezioni avrà solo l’imbarazzo della scelta, per vedere quale affrontare per primo.

Un posto di grande rilevanza, però, è rivestito dal problema della viabilità: la mattina uscire da Assago è un calvario (non solo per gli assaghesi, ma anche per tutti gli abitanti dei comuni vicini che devono attraversare il nostro abitato), in occasione degli spettacoli al Forum l’ingorgo è assicurato, così come quando il Carrefour ha qualche apertura festiva. Con l’arrivo della Metropolitana, possiamo prevedere che l’afflusso di persone verso Milanofiori non potrà che aumentare. La coalizione di centrodestra guidata dal candidato sindaco Graziano Musella si fa carico fin d’ora, in caso di vittoria alle prossime elezioni amministrative, di attivare gli strumenti più rapidi per risolvere il problema e riportare il traffico di Assago ad un livello sostenibile.

Nelle parole dello stesso candidato sindaco “non un metro cubo di abitazioni dovrà essere costruito in Assago fino a quando il problema della viabilità non verrà risolto”, per non caricare ulteriormente le arterie stradali del nostro Comune. Appena possibile verrà messo in esercizio il piano viabilistico già previsto nel 2004, opportunamente corretto per far fronte alle evoluzioni che si sono verificate in questo quinquennio (edificazione dell’area D4, arrivo imminente della Metropolitana), il tutto con il carattere dell’urgenza.

Gli assaghesi hanno già patito troppo per questo problema: è ora di cambiare pagina, con serietà e decisione.

Il coordinamento cittadino di Forza Italia-PdL di Assago

h1

Graziano Musella candidato sindaco

13 novembre 2008

Ieri sera, con l’incontro pubblico tenuto dalle forze politiche che si presenteranno con una lista unitaria di centrodestra alle prossime elezioni amministrative di Assago, è stata lanciata ufficialmente la candidatura di Graziano Musella alla carica di sindaco di Assago.

Presenti all’incontro anche Mario Burgazzi, Paolo Toselli (entrambi di Forza Italia-PdL), Eugenio Pasquinucci (Alleanza Nazionale-PdL), Gabriele Pagliuzzi (Destra Liberale), Giuseppe Montagna (Lega Nord) e Alberico Magliano (UDC). Gradito ospite, il sindaco di Buccinasco, Loris Cereda.

Alla presenza di un folto pubblico, i relatori hanno illustrato i valori comuni che hanno portato a questa forte alleanza politica e le linee guida che la coalizione seguirà, in caso di successo alle elezioni: attenzione ai bisogni sociali delle fasce di popolazione meno protette, priorità alla risoluzione dei problemi di viabilità e della sicurezza.

h1

Insieme, per riportare Assago in Serie A!

6 novembre 2008

Mercoledì 12 novembre alle 21.00, al Centro Civico di Piazza Risorgimento, verrà presentata l’alleanza politica che parteciperà alle prossime elezioni amministrative con una lista unitaria.

Interverranno esponenti di Alleanza Nazionale-Popolo della Libertà, Destra Liberale, Forza Italia-Popolo della Libertà, Lega Nord e Unione di Centro.

La cittadinanza è invitata a partecipare.