Archive for the ‘Comunicati stampa’ Category

h1

Comunicato stampa

22 novembre 2011

Comunicato                                                                                              Assago, 18.11.2011

Il sottoscritto Armando Settili vice sindaco del Comune di Assago, a fronte di alcune controverse notizie apparse in diverse occasioni su stampa locale, desidera affermare quanto segue:   Il rapporto con gli amministratori che rappresentano l’attuale giunta è improntato su dialettica democratica e rivolta all’unico obiettivo di lavoro e all’ottenimento di risultati condivisi.

Come dimostrato dal 2009 ad oggi al realizzo dell’ottanta per cento degli obiettivi indicati nel programma elettorale che ha impegnato gli attuali amministratori all’ottenimento di una migliore qualità della vita di tutti i cittadini Assaghesi, pertanto tutte le informazioni di crisi della attuale compagine al governo del Comune di Assago sono da ritenersi inesatte.

Io Graziano Musella Sindaco di Assago ringrazio il Vice sindaco e tutta la giunta per il lavoro svolto in questi ultimi due anni e al fine di garantire agli Assaghesi per i prossimi anni le migliori tariffe e i migliori servizi in questi giorni il nostro massimo sforzo è rivolto al rispetto del patto di stabilità, il raggiungimento di questo obiettivo ci permetterà di poter vedere un futuro più roseo.

 

Annunci
h1

Comunicato ufficiale

13 dicembre 2009

Il Popolo della Libertà di Assago si unisce doverosamente alle ferme condanne al vile atto di aggressione commesso stasera nei confronti del Presidente del Consiglio, on. Silvio Berlusconi.

E’ assolutamente inammissibile come, in un paese democratico come il nostro, si debba ancora constatare che la violenza sia il mezzo scelto da alcune persone per esprimere le loro idee.

Possiamo solo esprimere la speranza di non dovere mai più assistere ad atti del genere.

h1

Comunicato stampa

20 novembre 2008

Finalmente la disastrosa esperienza della Giunta di sinistra che ha (male) amministrato Assago negli ultimi quattro anni e mezzo è giunta al termine.

Dopo giorni di ripensamenti ed attese (che non hanno fatto altro che provocare nuovi problemi per gli assaghesi, alle prese con una Giunta di fatto già assente), con le dimissioni del Sindaco Raimondo si giunge ad una situazione di chiarezza che dà il via alla corsa per la sua successione.
Dal canto nostro, con la recente presentazione dell’alleanza di centrodestra a supporto della candidatura a Sindaco di Graziano Musella, abbiamo già iniziato a lavorare per restituire ad Assago la buona amministrazione che ha conosciuto fino al 2004.
Di tempo, in questi anni, se ne è perso fin troppo. I problemi sono sotto gli occhi di tutti ed è chiaro che una Giunta nata senza alcun progetto, ma solo unita dal livore nei confronti del centrodestra non avrebbe potuto risolverne alcuno. 
Fortunatamente per gli assaghesi, ora, la situazione è cambiata.
Coordinamento Cittadino di Forza Italia-PdL
h1

Comunicato stampa

14 novembre 2008

La giunta di sinistra che amministra Assago dal 2004 ha combinato talmente tanti disastri che chi vincerà le prossime elezioni avrà solo l’imbarazzo della scelta, per vedere quale affrontare per primo.

Un posto di grande rilevanza, però, è rivestito dal problema della viabilità: la mattina uscire da Assago è un calvario (non solo per gli assaghesi, ma anche per tutti gli abitanti dei comuni vicini che devono attraversare il nostro abitato), in occasione degli spettacoli al Forum l’ingorgo è assicurato, così come quando il Carrefour ha qualche apertura festiva. Con l’arrivo della Metropolitana, possiamo prevedere che l’afflusso di persone verso Milanofiori non potrà che aumentare. La coalizione di centrodestra guidata dal candidato sindaco Graziano Musella si fa carico fin d’ora, in caso di vittoria alle prossime elezioni amministrative, di attivare gli strumenti più rapidi per risolvere il problema e riportare il traffico di Assago ad un livello sostenibile.

Nelle parole dello stesso candidato sindaco “non un metro cubo di abitazioni dovrà essere costruito in Assago fino a quando il problema della viabilità non verrà risolto”, per non caricare ulteriormente le arterie stradali del nostro Comune. Appena possibile verrà messo in esercizio il piano viabilistico già previsto nel 2004, opportunamente corretto per far fronte alle evoluzioni che si sono verificate in questo quinquennio (edificazione dell’area D4, arrivo imminente della Metropolitana), il tutto con il carattere dell’urgenza.

Gli assaghesi hanno già patito troppo per questo problema: è ora di cambiare pagina, con serietà e decisione.

Il coordinamento cittadino di Forza Italia-PdL di Assago

h1

Comunicato stampa

23 ottobre 2008
Martedì 21 ottobre, le opposizioni alla Giunta di centrosinistra di Assago, tra le quali Forza Italia-Popolo della Libertà rappresenta la componente trainante, hanno sconfitto la maggioranza, bocciando il Piano di Governo del Territorio presentato dal sindaco Raimondo (PD).

Ai voti di FI-PdL si sono aggiunti, oltre a quelli delle altre opposizioni, anche quelli del vicesindaco Francesco Pagliuca, il quale ha espresso tutto il disagio di una Giunta che, evidentemente ha esaurito il suo percorso politico.
Purtroppo, dobbiamo prendere atto come l’implosione dell’ormai ex-maggioranza di centrosinistra lascia immutati, e probabilmente li aggrava, i problemi di viabilità e di sostenibilità ambientale che affliggono da anni gli assaghesi, e che il PD con la sua inefficace azione di governo non ha saputo affrontare e risolvere.
A noi sta a cuore principalmente il bene dei nostri concittadini che in questo periodo hanno visto peggiorare in maniera esponenziale la propria qualità della vita, ed in questo momento di difficoltà a livello mondiale hanno dovuto assistere anche ad un drastico decadimento della nostra realtà, fino a qualche anno fa considerata il gioiello dell’area del sudovest milanese.
Forza Italia-Popolo della Libertà affronterà questo ultimo scampolo di legislatura con la responsabilità che le è propria, gettando le basi per una azione di governo efficace, che sappia badare alle vere necessità della cittadinanza, in vista dell’appuntamento elettorale della primavera 2009. 
In quell’occasione siamo sicuri che i nostri concittadini daranno fiducia a chi, sia a livello locale che a livello nazionale, ha sempre dimostrato di badare alla concretezza, a differenza dell’attuale Giunta di sinistra.
Il Coordinamento Cittadino di Assago
Forza Italia-Popolo della Libertà