Posts Tagged ‘Raimondo’

h1

Raimondo si è dimesso!

20 novembre 2008

Nella serata di ieri, il sindaco PD di Assago Domenico Raimondo si è dimesso.

Finalmente.

Annunci
h1

Comunicato stampa

20 novembre 2008

Finalmente la disastrosa esperienza della Giunta di sinistra che ha (male) amministrato Assago negli ultimi quattro anni e mezzo è giunta al termine.

Dopo giorni di ripensamenti ed attese (che non hanno fatto altro che provocare nuovi problemi per gli assaghesi, alle prese con una Giunta di fatto già assente), con le dimissioni del Sindaco Raimondo si giunge ad una situazione di chiarezza che dà il via alla corsa per la sua successione.
Dal canto nostro, con la recente presentazione dell’alleanza di centrodestra a supporto della candidatura a Sindaco di Graziano Musella, abbiamo già iniziato a lavorare per restituire ad Assago la buona amministrazione che ha conosciuto fino al 2004.
Di tempo, in questi anni, se ne è perso fin troppo. I problemi sono sotto gli occhi di tutti ed è chiaro che una Giunta nata senza alcun progetto, ma solo unita dal livore nei confronti del centrodestra non avrebbe potuto risolverne alcuno. 
Fortunatamente per gli assaghesi, ora, la situazione è cambiata.
Coordinamento Cittadino di Forza Italia-PdL
h1

Raimondo smascherato dalla sua stessa maggioranza!

15 ottobre 2008

La maggioranza di centrosinistra ha imposto al Sindaco di soprassedere dalla sua pretesa di approvare in Consiglio Comunale il Piano di Governo del Territorio alle 10.30 e la seduta è riconvocata alle 20.30.

Perché c’era tutta questa fretta da parte del solo Raimondo? Forse siamo veramente all’inizio della fine di questa farsa.

h1

Raimondo apre ufficialmente la campagna elettorale

14 luglio 2008

Con l’ultimo numero del notiziario del comune NoiDiAssago, il Sindaco Raimondo ha aperto ufficialmente la campagna elettorale.

La rivista, infatti, è un concentrato di attacchi gratuiti ed infondati all’opposizione ed all’ex-sindaco Musella in particolare.

Sappiamo tutti dell’incapacità di Raimondo di affrontare un qualunque argomento senza tirare in ballo Musella, ma crediamo anche che con questa mossa la giunta del Partito Democratico abbia ormai gettato la maschera e, ammessa nei fatti la propria incapacità di amministrare Assago, sia partita a testa bassa cercando in modo fin troppo smaccato di dar la colpa a chi non aveva responsabilità di governo.

Fortunatamente i cittadini sanno capire di che pasta è fatta questa amministrazione, tutta chiacchiere e marketing di basso livello, e che non perde occasione di accusare il PdL di “sciacallaggio mediatico”. Da che pulpito…